Iscriviti alla newsletter



Sei gia' iscritto alla newsletter e vuoi cancellarti? Clicca qui!

Richiesta info

Nome e Cognome Telefono Email Messaggio
verification code
Ho letto e accetto l'informativa ai sensi del D.Lgs. 196/2003
WIFI Zone
NEWS » PASSI AVANTI E DECISI PER IL GRANDE PARCO FORLANINI

PASSI AVANTI E DECISI PER IL GRANDE PARCO FORLANINI

PASSI AVANTI E DECISI PER IL GRANDE PARCO FORLANINI 

Il progetto del Grande Parco Forlanini non si è fermato.

Ha rassicurato tutti in questo senso la Sig.ra Marina Tassara, Presidente dell’omonima Associazione, nell’assemblea che si è tenuta nel corso della seconda edizione della Mostra InCampagna, domenica 15 aprile u.s. al Parco Esposizioni Novegro.

Numerosi ed entusiasti i partecipanti che, in un contesto quanto mai appropriato, arricchito dalla mostra dei progetti degli studenti del Corso di Architettura Urbanistica di Milano condotto dall’Arch.Grazia Concilio, hanno ascoltato le relazioni dell’Ing.Roberto De Lotto, Assessore al territorio del Comune di Segrate, dell’Arch.Giovanni Dapri e dell’Arch. Antonio Longo docenti del Politecnico di Milano.

Nella riunione è intervenuto anche l’Arch. Gabriele Pagliuzzi, Presidente del Centro fieristico, che ha ribadito il ruolo di perno ambientale del Parco Esposizioni assicurando la massima collaborazione per la realizzazione di una connessione più stretta con il cuore del Parco Forlanini attraverso il prolungamento della strada a confine sud del Centro espositivo, pronta a diventare una ciclabile a tutti gli effetti: il vero percorso mediano tutto interno al polmone verde che andrà da viale Argonne al bacino dell’Idroscalo.

Cosa manca? La passerella sul fiume Lambro e il ponte pedo-ciclabile che scavalchi il vialone dell’Idroscalo e poi un po’ di ostinazione da parte della Pubblica Amministrazione di Milano, Segrate e Peschiera Borromeo che non può lasciarsi sfuggire un’opera tanto a portata di mano quanto epocale.

COMIS c/o Parco Esposizioni Novegro - Tutti i diritti riservati 2013 - P.Iva 08610390158