Iscriviti alla newsletter



Sei gia' iscritto alla newsletter e vuoi cancellarti? Clicca qui!

Richiesta info

Nome e Cognome Telefono Email Messaggio
verification code
Ho letto e accetto l'informativa ai sensi del D.Lgs. 196/2003
WIFI Zone
NEWS » MILANO, MAGGIO 2019 : QUINDICI GIORNI AD ALTO TASSO DI MILITARITA’

MILANO, MAGGIO 2019 : QUINDICI GIORNI AD ALTO TASSO DI MILITARITA’

MILANO, MAGGIO 2019 : QUINDICI GIORNI AD ALTO TASSO DI MILITARITA’

 

Sono per l’esattezza due i week-end di maggio 2019 che vedranno la metropoli milanese trasformarsi in un palcoscenico di italianità e di genuine tradizioni militari.

Si parte infatti con il 4 e 5 maggio quando al Parco Esposizioni Novegro sarà di scena Militalia, la 65.a edizione della Fiera del collezionismo militare, ricca di eventi e iniziative spettacolari.

Toccherà poi alla grande Adunata nazionale degli Alpini, organizzata per domenica 12 maggio, abbracciare Milano, la città che giusto cento anni fa è stata sede fondativa dell’Associazione Nazionale Alpini.

Sono previste, come è tradizione, centinaia di migliaia di Penne nere provenienti da tutta Italia e dal resto del mondo, che con il loro passo cadenzato e il loro spirito di fratellanza dispiegheranno i valori più alti della militarità.

Ci saranno poi nella circostanza, è ovvio, concerti di fanfare e vetrine addobbate. Per alcuni giorni Milano, che in quegli anni lontani ancora festeggiava, pur nella turbolenza degli animi e nelle aspre tensioni sociali, la grande Vittoria del 1918, lasciati i panni scintillanti di capitale economica internazionale, tornerà a coltivare i suoi sentimenti più intimi di elevata spiritualità patriottica e nazionale.

Se mai ce ne fosse stato bisogno c’è un’ulteriore legame anche fisico tra i due eventi che uniscono idealmente piazza del Duomo e Novegro.

Il Parco Esposizioni ha offerto infatti parte delle sue strutture per ospitare una porzione logistica della mastodontica organizzazione del Raduno degli Alpini.: un’occasione in più per famigliarizzare veci e bocia con il pubblico di Militalia e insieme gustare le tante attrattive offerte dalla manifestazione fieristica.

Si va dall’allestimento di veri e propri campi bellici storici, dal medioevo ai giorni nostri, alla rassegna di mezzi, cingolati e gommati per passare al vero cuore collezionistico e commerciale della mostra costituito dalla sterminata esposizione di reperti militari di ogni epoca assieme all’editoria storica ed attuale e agli stand delle Associazioni d’Arma con il loro carico di memorie e le documentazioni più interessanti delle loro specialità.

Ma, a dire il vero, c’è anche un cuore del cuore di Militalia rappresentato dalla tematica allestita nel grande padiglione centrale, dedicata questa volta, in omaggio al suo Centenario, all’Impresa Fiumana del 1919.

Il titolo: ”1919 – 2019  Italia – Fiume” comprende non solo la cronaca degli avvenimenti arricchita da divise, inedite fotografie e vari reperti ma anche una riflessione sulla figura del Vate D’Annunzio e la sua centralità in una fase storia fondamentale del nostro Paese.

Temi e argomentazioni che saranno parallelamente approfonditi nello spazio Agorà – Storia e Memoria, che si è affacciato nella scorsa edizione ed è stato subito consacrato dal successo.

Come un’inesauribile cornucopia ecco, dulcis in fundo,  un evento che ha esordito nel maggio passato ed è subito divenuto spettacolare attrattiva: il Milano Military Tattoo, Festival delle Bande Militari: richiesta a gran voce da un coro sempre più nutrito di appassionati, l’iniziativa, ulteriormente ampliata e coreografata, occuperà tutta la serata di sabato 4 maggio con luci, suoni e intrattenimenti vari.

COMIS c/o Parco Esposizioni Novegro - Tutti i diritti riservati 2013 - P.Iva 08610390158